LEGA PRO | Catanzaro corsaro a Sorrento

Così come era successo all`andata il Catanzaro batte il Sorrento all`ultimo minuto. Anche questa volta è il bomber Fioretti a beffare nel finale i rossoneri campani. Tre punti preziosissimi, ora…

Così come era successo all`andata il Catanzaro batte il Sorrento all`ultimo minuto. Anche questa volta è il bomber Fioretti a beffare nel finale i rossoneri campani. Tre punti preziosissimi, ora la salvezza delle Aquile è davvero a un passo. Per D`Adderio, all`esordio sulla panchina dei giallorossi dopo l`esonero di Cozza, una vittoria sofferta ma meritata. Una partita condizionata dalla paura delle due squadre di perdere. Nel primo tempo è il Sorrento ad avere più controllo del gioco, ma senza creare grossi pericoli alla difesa ospite. È invece il Catanzaro, sul finire della prima frazione di gioco, ad avere la palla buona per il vantaggio. Ma il portiere di casa compie una prodezza sul tiro di Catacchini. Nel secondo tempo la musica non cambia. Il Sorrento riesce a creare un paio di occasioni ma non le sfrutta a dovere. D`Adderio però pesca il jolly quando fa entrare in campo Fioretti a pochi minuti dal termine. È il 94° quando il bomber giallorosso raccoglie una palla sul vertice destro dell`area si accentra e lascia partire un bolide su cui l`etremo difensore campano non può farci nulla. Per il Sorrento non c`è neanche il tempo di reagire, la partita finisce con il Catanzaro sotto il settore occupato dai circa trecento tifosi giunti dalla Calabria. (0080)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto