Il Crotone batte anche l’Entella

Finisce per 3-1 la sfida allo Scida. Doppietta di Simy e rete di Crociata. Sul finire della partita De Luca strappa il gol della bandiera

CROTONE Prova muscolare dei pitagorici allo Scida. Nel campo amico il Crotone batte l’Entella per 3 reti a 1. Ad inizio match è stato rispettato un minuto di silenzio in memoria di Sergio Mascheroni, il preparatore atletico del Crotone scomparso prematuramente nei giorni scorsi. E sempre per commemorarlo entrambe le squadre hanno giocato con il lutto la braccio.
Parlando del match parte decisamente forte il Crotone che già dai primi minuti dimostra grinta e voglia di liquidare rapidamente la partita. Ed i risultati di questo pressing arrivano presto. Nella prima frazione di gioco Simy sigla una sua doppietta personale. La prima rete la segna al 27’ quando l’attaccante rossoblù raccoglie il passaggio dalla destra di Molina è spedisce all’interno della rete difesa da Contini.
La replica dieci minuti dopo, quando il nigeriano spedisce la palla in rete dopo che il potente tiro di Messias – lanciato da Nwankwo – colpisce il palo e ritorna all’altezza dell’attaccante.
Un copione che non cambia neanche ad inizio della ripresa. Il rossoblù spingono sull’acceleratore e trovano il terzo gol al 63’ con una conclusione fortissima lanciata da fuori da Crociata.
L’unico gol dell’Entella arriva sul finire della partita, quando al 79’ De Luca spedisce il pallone in rete con un ottimo diagonale. Un risultato che conferma il buon inizio di stagione della squadra allenata da Stroppa che ora ha un punto in meno del capolista Benevento.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto