Coppa Italia, il Cosenza batte il Monopoli. Catanzaro eliminato a Genoa

La compagine rossoblù approda al turno successivo della competizione grazie alle reti di Petrucci e Kone al “Marulla”. Giallorossi fuori a Marassi: doppietta di Scamacca prima del gol di Fazio

COSENZA Finisce 2-1 tra Cosenza e Monopoli in una partita del terzo turno di Coppa Italia giocata al ‘Marulla’. Queste le reti: nel pt 15′ Petrucci (C); nel st 25′ Idda (M, autogol), 39′ Kone (C). I rossoblù accedono dunque al turno successivo della competizione. A Genova, invece, il Genoa batte il Catanzaro per 2-1 e e conquista la sfida con la Sampdoria. Nel quarto turno infatti, previsto per il 25 novembre prossimo, saranno proprio i blucerchiati gli avversari dei rossoblù.
Maran cambia ben dieci uomini rispetto alla gara di campionato contro l’Inter sfruttando l’impegno di Coppa soprattutto per far giocare molti di quegli elementi rimasti fermi a lungo per il Covid. Genoa sempre in controllo della gara ma Catanzaro coriaceo e bravo a lottare sino alla fine. Il vantaggio dei padroni di casa arriva dopo appena 8′ grazie a Scamacca che appostato sul secondo palo sfrutta al meglio un cross da destra di Lerager con la difesa ospite che non riesce ad intercettare il pallone. Il Catanzaro potrebbe pareggiare poco dopo ma un errore di Marchetti su rilancio non viene sfruttato da Baldassin.
Nella ripresa consueta girandola di cambi da parte di entrambe le squadre e raddoppio per il Genoa che arriva al 20′, ancora con Scamacca, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo di testa batte Di Gennaro con un colpo preciso sotto la traversa. Nel finale l’assalto del Catanzaro viene premiato al 38′ con Fazio, che ribadisce in rete una respinta di Marchetti su colpo di testa di Curiale. Ma il Genoa controlla e si regala qualificazione e due derby in un mese, il primo domenica sera in campionato.

 





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto