Serie A, Crotone sconfitto a Verona

Finisce 2 – 1 l’incontro tra Hellas e CrotoneAl 55esimo i pitagorici riescono ad accorciare le distanze grazie alla mezza rovesciata di Messias su assist di Pereira. Ma non basta e la squadra non porta punti a casa

VERONA L’Hellas Verona non vuole mollare il treno dell’Europa e s’impone 2-1 in casa ai danni del Crotone, a cui non basta una buona reazione d’orgoglio. Decidono le reti di Kalinic e Dimarco, mentre ai calabresi non basta la fiammata di Messias. La squadra di Juric continua a braccare la Lazio, mentre gli uomini di Stroppa restano ultimi a quota 9 punti. I padroni di casa partono con il piede pigiato sull’acceleratore e al 17′ trovano il varco giusto per sbloccare la gara: Barak verticalizza molto bene per Kalinic, che con un diagonale destro non lascia scampo a Cordaz e realizza l’1-0. Il Verona e’ in totale controllo e al 25′ trova il raddoppio con Dimarco, che realizza il suo secondo gol consecutivo con un esterno mancino su assist di Zaccagni. Nella ripresa il Crotone torna in campo con un altro atteggiamento e al 55′ accorcia con la mezza rovesciata di Messias su assist di Pereira. La formazione calabrese le prova tutte per riaprire il discorso, ma nel finale sono i gialloblu che sfiorano il tris con la traversa colpita da Colley.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto