SERIE B | Perugia-Crotone termina a reti inviolate

PERUGIA Il Perugia non sfonda ma il Crotone rischia. Conquista, comunque, il quarto risultato utile di otto punti. Nel primo tempo gli umbri sembrano più disinvolti, ma i calabresi diventano…

PERUGIA Il Perugia non sfonda ma il Crotone rischia. Conquista, comunque, il quarto risultato utile di otto punti. Nel primo tempo gli umbri sembrano più disinvolti, ma i calabresi diventano pericolosi già al 20’ con una conclusione di Ciano neutralizzata da Koprivec. Nel finale un’occasione utile per la squadra di Camplone viene vanificata con un intervento di piede da Cordaz su tiro ravvicinato di Lanzafame.
Qualche minuto prima della fine del primo tempo ci prova di nuovo Lanzafame, ma la palla finisce alta sopra la traversa. All’inizio della ripresa il Perugia sfiora l’1-0 con Ardemagni, ma il colpo di testa su corner di Fabinho non va a segno.
Il Crotone, schierato da Massimo Drago con un 4-3-3 molto dinamico, va vicino al gol al 25’ con Ciano, ma Koprivec respinge la sua conclusione. Ancor più clamorosa l’occasione del 35’, quando Suciu pesca con un traversone dalla sinistra lo stesso Ciano all’altezza del secondo palo: impatto da dimenticare a causa di una palla altissima.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto