LEGA PRO | Poker del Lecce, per il Catanzaro è notte fonda

Altra serata da dimenticare per il Catanzaro di mister Erra. I giallorossi, infatti, dopo il secco 3 a 0 rimediato domenica scorsa, in trasferta, contro il Matera, escono con le…

Altra serata da dimenticare per il Catanzaro di mister Erra. I giallorossi, infatti, dopo il secco 3 a 0 rimediato domenica scorsa, in trasferta, contro il Matera, escono con le ossa rotte anche dal “Via del Mare” di Lecce, dove i padroni di casa – nel posticipo della 27esima giornata di Lega Pro – sono riusciti ad imporsi sull’undici calabrese con il risultato finale di 4 a 0. Di Moscardelli e Doumbia nel primo tempo e Papini e Caturano nella ripresa le reti che hanno consentito ai salentini di ottenere tre punti importantissimi in chiave classifica. Il Lecce, infatti, grazie a questo successo resta in seconda posizione e tiene il passo della capolista Benevento, prima con un solo punto di distacco. Per il Catanzaro, invece, si tratta del terzo ko in quattro partite. L’ultimo successo della squadra del presidente Cosentino in campionato risale addirittura al 20 dicembre scorso, con la vittoria interna sull’Ischia. Da allora, sono arrivati cinque pareggi e sei sconfitte.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto