SERIE C | Inizio con il botto per il Rende

È il Rende il protagonista principale della prima giornata di serie C. Con un gol di Ricciardo a nove minuti dalla fischio finale i neopromossi si sono aggiudicati il primo…

È il Rende il protagonista principale della prima giornata di serie C. Con un gol di Ricciardo a nove minuti dalla fischio finale i neopromossi si sono aggiudicati il primo derby calabrese della categoria. Una vittoria di prestigio che poteva essere ancor più tonda se il portiere della Reggina Cucchietti non avesse parato un rigore calciato al 45’ da Vivacqua.
Vittoria anche del Catanzaro che tra le mura amica supera la Casertana. In vantaggio con Cunzi al 27’ i giallorossi trovano anche il raddoppio dopo pochi minuti con un gol di Falcone. Nella ripresa, invece, i campani riescono ad accorciare grazie al gol di Alfageme. Partita finisce così per 2-1 per il Catanzaro.
Rimedia una sonora sconfitta il Cosenza che era in trasferta in Puglia. Contro il Monopoli i rossoblù rimediano un secco 1-3. La gara era iniziata in salita per i Lupi già nella prima parte del mach quando al 13’ la squadra pugliese aveva centrato la rete ben due volte con l’ottimo Mercande. Il tentativo del Cosenza di rientrare in partita grazie al gol di Bruccini al 17’ naufragava definitivamente nei minuti finali per un rigore trasformato da Scoppa.

 

 

 







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto