Informazioni aggiuntive

  • Occhiello I rossoblu espugnano il campo della Sampdoria in rimonta. Ma i toscani riescono a piegare il Milan fuori casa. E il distacco rimane di 5 punti. Nicola: «Giocatori straordinari»

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello Il derby finisce 2-1 per i padroni di casa. Gli amaranto vincono 3-2 contro la Virtus Francavilla. Il Cosenza batte l'Akragas

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello L'ex di Rende, Cosenza e Crotone si è insediato nell'ufficio che è stato, negli ultimi anni, di Adriano Galliani

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    È morto il difensore della Grande Inter di Herrera. Lasciò il segno con i nerazzurri e, come manager, nel Genoa

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    A Catania finisce 2-0 la sfida contro il Cosenza. Vittoria per 1-0 del Catanzaro sul Siracusa. Mentre la Vibonese si fa riacciuffare sull'1-1 dalla Paganese. Reggina subisce un gol dalla capolista Foggia

SERIE A | Pari agrodolce del Crotone

Sabato, 15 Aprile 2017 19:13

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Finisce 1-1 la sfida dei pitagorici in casa del Torino. Ma la vittoria dell'Empoli allontana la squadra di Nicola dalla salvezza

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Secondo l'allenatore del Torino i calabresi «meritano di essere tornati in corsa per la salvezza: non basterà la qualità a fare la differenza»

LEGA PRO | La Reggina affonda il Catanzaro

Domenica, 09 Aprile 2017 20:37

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Gli amaranto si aggiudicano il derby e incassano tre punti pesanti in chiave salvezza. Vibonese-Catania finisce 1-1, Cosenza-Siracusa 1-2

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    Con il 2-1 allo Scida contro i nerazzurri i pitagorici riaccendono le speranze salvezza. Doppietta di Falcinelli. L'Empoli, quart'ultimo, adesso è solo a tre lunghezze

Allo Stadio Marulla vince la solidarietà

Sabato, 08 Aprile 2017 17:22

Informazioni aggiuntive

  • Occhiello

    A Cosenza la partita del cuore tra la Nazionale magistrati e la Nazionale sindaci, promossa da Animed. L'incasso è stato devoluto al Centro antiviolenza di Corigliano Calabro intitolato a Fabiana Luzzi, la studentessa del Cosentino uccisa bruciata viva dal fidanzato. Presenti anche i suoi familiari