Ultimo aggiornamento alle 23:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il Crotone si fa battere da un modesto Ascoli

Il Crotone si lascia ipnotizzare dall`Ascoli e, nel torpore di metà ripresa, si fa assestare due colpi da ko. La formazione marchigiana, che sfoggia i calzettoni rossi per commemorare il compianto …

Pubblicato il: 17/12/2011 – 19:58
Il Crotone si fa battere da un modesto Ascoli

Il Crotone si lascia ipnotizzare dall`Ascoli e, nel torpore di metà ripresa, si fa assestare due colpi da ko. La formazione marchigiana, che sfoggia i calzettoni rossi per commemorare il compianto presidente Costantino Rozzi, nel primo tempo riesce a bloccare i centri nevralgici del gioco dei pitagorici. Non ha pretesa di fare la partita, il team di Silva. Resta chiuso nella propria metà campo, serrando le linee di mediana e difesa e affidandosi alla velocità di Papa Waigo nelle ripartenze. Così, i padroni di casa vanno sistematicamente a sbattere contro il muro ospite. Lo spettacolo è pressoché inguardabile. E anche nella ripresa non cambia il cliché. Ma questa situazione di stallo finisce per favorire l`Ascoli, che mantiene freschezza e lucidità e al 19` trova il vantaggio: cross di Gazzola e perfetto stacco di testa di Peccarisi che trafigge Bindi. Il gol subìto fa ridestare il Crotone che si riversa in avanti alla ricerca del pareggio, sfiorato (e mancato clamorosamente) per l`imprecisione di Caetano e di Djuric. Alla mezz`ora i bianconeri raddoppiano con Soncin che sfrutta alla perfezione un assist di Papa Waigo. La partita sembra riaprirsi al 39` quando Florenzi di testa accorcia le distanze. Il forcing finale dei rossoblù però non sortisce effetti e l`Ascoli torna a casa con l`intera posta in palio.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x