Ultimo aggiornamento alle 23:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

La residenza di Cotronei al festival di Parigi

Il progetto di residenza multidisciplinare per le arti performative “Le arti del Gesto/Le trasversali della creazione artistica” sarà presentato a Parigi a fine maggio nell’ambito del festival Le m…

Pubblicato il: 19/03/2012 – 18:10
La residenza di Cotronei al festival di Parigi

Il progetto di residenza multidisciplinare per le arti performative “Le arti del Gesto/Le trasversali della creazione artistica” sarà presentato a Parigi a fine maggio nell’ambito del festival Le mois Moliere. Su invito, infatti, del sindaco di Versailles François de Mazières, tra l’altro lui stesso creatore del festival, il direttore artistico della Residenza, il regista Nello Costabile, è stato invitato a spiegare il progetto triennale che ha iniziato la sua attività a Cotronei, con sede operativa nel teatro comunale.
Dopo essere risultato vincitore del bando, con il quale la Regione Calabria ha dato l’avvio al sistema delle Residenze teatrali anche nella nostra regione, ricevendo il massimo finanziamento Por/Fesr, ora il progetto riceve una ulteriore consacrazione, questa volta internazionale. Nel 2010 a Reus in Spagna è nato il network “Per un nuovo teatro popolare”, promosso da una quindicina di responsabili di festival europei che si sono uniti per promuovere «un teatro che sia in presa diretta con la società e nel quale la società trae forza, un teatro al servizio degli spettatori e dei cittadini per divertirsi e riflettere», com’è scritto nel manifesto fondatore.
Del network fanno parte tra gli altri: Filipe Crawford, direttore del Festival Internacional de Máscaras e Comediantes di Lisbona, Lluís Graells, direttore del Festival de Mimo y Teatro Gestual di Reus in Spagna, André Helbo, presidente del Dipartimento Arti dello Spettacolo dell`Université Libre de Bruxelles, Jenny Nordlund, direttrice del festival internazionale Masque – Teatteri Metamorfoosi di Helsinki in Finlandia, David Sanz e Eva Del Campo, direttori del Festival Internazionale Del Arte Della Commedia à Alcalà de Henares – Madrid e Joseph Seelig, direttore del London International Mime Festival di Londra, Carlo Boso, direttore dell’Aias – Académie Internationale Des Arts du Spectacle – Versailles, Francia.
L’invito è stato motivato perché «le arti del gesto sviluppa un progetto nel quale la formazione, la produzione e la programmazione dello spettacolo dal vivo si articolano in un percorso organico che unisce la promozione del territorio, dove ha la sua sede operativa e la proiezione internazionale delle sue proposte. Le Arti del gesto rappresenta, oggi, un progetto d’eccellenza perché ha saputo prevedere la promozione delle professionalità del territorio con il coinvolgimento di Maestri della scena contemporanea internazionale ed è per questo motivo che l’organizzazione del network “Per un nuovo teatro popolare” ha ritenuto di invitare il direttore artistico Nello Costabile a presentare e a spiegare le motivazioni e gli obiettivi del progetto” e inoltre in quanto promotore del festival “Le trasversali della creazione artistica”, momento estivo della residenza “a richiedergli l’adesione al network europeo».
A ben vedere i promotori della Residenza teatrale di Cotronei, possono ritenersi largamente soddisfatti del successo che il progetto sta riscuotendo, pur essendo solo agli inizi. Soddisfatta l’amministrazione Comunale, che nel progetto ha creduto, e in particolare il sindaco Nicola Belcastro e l’assessore Lorenzo Oliveti che hanno lavorato perché lo stesso avesse sin da subito un riscontro per il territorio. Soddisfatto il Centro teatro Calabria, che vede così premiata una linea di lavoro pluriennale che coniuga pubblico popolare e ricerca trasversale internazionale delle discipline dello spettacolo, anche di quella più estrema, come a dire «chi ha detto che il cosiddetto popolo non ama l’arte d’avanguardia?».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x