Ultimo aggiornamento alle 15:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Bancarotta fraudolenta, due calabresi arrestati a Modena

Due pluripregiudicati calabresi sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Modena con l`accusa di bancarotta fraudolenta aggravata in concorso, nell`ambito dell`operazione “Black Swan” (dal n…

Pubblicato il: 03/08/2012 – 10:55
Bancarotta fraudolenta, due calabresi arrestati a Modena

Due pluripregiudicati calabresi sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Modena con l`accusa di bancarotta fraudolenta aggravata in concorso, nell`ambito dell`operazione “Black Swan” (dal nome di una delle imprese
coinvolte) che ha portato anche al sequestro di circa un milione e mezzo di euro. Una terza persona è stata denunciata per bancarotta fraudolenta, altre per riciclaggio.
L`indagine rientra tra le attività investigative delle fiamme gialle nel settore delle procedure fallimentari, che hanno avuto un notevole incremento anche nel Modenese, e ha riguardato diverse società a ristretta base familiare, riconducibili a un gruppo ceramico del comprensorio, rimaste coinvolte in una serie di fallimenti a catena.
La società capogruppo, in prossimità della dichiarazione di fallimento, in breve tempo era stata completamente svuotata della liquidità disponibile (circa un milione e mezzo di euro), che aveva accumulato a seguito della cessione del proprio patrimonio immobiliare. Responsabili della distrazione sono ritenuti i due arrestati, che nel frattempo avevano rilevato le quote societarie e assunto l`amministrazione dell`azienda.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x