Ultimo aggiornamento alle 0:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Oliverio al ministro: nomini il prefetto di Crotone

CROTONE Il deputato del Pd Nicodemo Oliverio ha presentato un`interrogazione a risposta scritta al ministro dell`Interno, Annamaria Cancellieri, per chiedere «se intenda proporre, con la massima ur…

Pubblicato il: 23/10/2012 – 15:45
Oliverio al ministro: nomini il prefetto di Crotone

CROTONE Il deputato del Pd Nicodemo Oliverio ha presentato un`interrogazione a risposta scritta al ministro dell`Interno, Annamaria Cancellieri, per chiedere «se intenda proporre, con la massima urgenza, al consiglio dei ministri, la nomina del nuovo prefetto di Crotone». «La guida della prefettura crotonese – riporta un comunicato – è rimasta vacante dopo la decisione di nominare il prefetto Vincenzo Panico a commissario del Comune di Reggio Calabria, sciolto per ingerenze mafiose. Dopo la nomina, però, il ministero non ha ancora provveduto a indicare il nuovo rappresentante del governo». Nell`interrogazione Oliverio evidenzia che «il prefetto Panico ha ricoperto il suo incarico a Crotone con grande professionalità e senso dello Stato facendo sentire – riportando le parole del sindaco di Crotone Peppino Vallone – viva e costante la presenza dello Stato e rappresentando per il Comune di Crotone e per tutta la cittadinanza un punto di riferimento importante». «Oliverio – prosegue il comunicato – richiama anche il taglio delle Province, con la preoccupazione che questa scelta possa portare alla mancata nomina del nuovo prefetto. Secondo il deputato del Pd «il trasferimento del prefetto Panico ad altro importante incarico e la contestuale vacanza, che ormai si protrae da diverse settimane, della sede della prefettura di Crotone causerebbero un vuoto istituzionale ingiustificabile in una terra dove forte è l`esigenza di far sentire la presenza dello Stato». Da qui l`appello al ministro di non rinviare ulteriormente la nomina «assicurando alla provincia di Crotone un rappresentante dello Stato che possa proseguire l`ottimo lavoro intrapreso da Panico. Sarebbe intollerabile se lo Stato decidesse di risparmiare anche su questo, in una realtà come quella di Crotone, dove tante sono le emergenze, dalla crisi occupazionali alla presenza della criminalità organizzata».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x