Ultimo aggiornamento alle 9:44
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Riforma Afor, i sindacati chiedono ulteriore sforzo

CATANZARO «Ci sono le condizioni per un ulteriore sforzo, per la realizzazione della riforma dell`Afor». È l`appello lanciato dai segretari generali della Calabria di Cgil, Michele Gravano, Cisl, P…

Pubblicato il: 27/12/2012 – 16:10
Riforma Afor, i sindacati chiedono ulteriore sforzo

CATANZARO «Ci sono le condizioni per un ulteriore sforzo, per la realizzazione della riforma dell`Afor». È l`appello lanciato dai segretari generali della Calabria di Cgil, Michele Gravano, Cisl, Paolo Tramonti e Uil Roberto Castagna, al presidente della Regione Giuseppe Scopelliti e a maggioranza e opposizione al Consiglio regionale. «La lotta dei lavoratori forestali, la tenuta dei sindacati unitari, nonché le aperture dell`assessore Trematerra e del presidente Scopelliti, il dialogo aperto tra maggioranza e opposizione dopo l`approvazione della legge sull`Arssa – affermano in una nota i dirigenti sindacali – ci fanno ben sperare nell`apertura di un confronto costruttivo per l`approvazione della nuova legge sull`Afor. Le ultime convergenze, infatti, determinatesi nell`assetto della legge e la formazione di un  nuovo ente che dovrebbe nascere dallo scioglimento dell`Afor, che dovrà diventare un ente pubblico non economico, ci fa credere che siamo a buon punto per una riforma vera ed importante dell`Afor. È chiesto – concludono Gravano, Tramonti e Castagna – un ulteriore sforzo nella definizione delle risorse necessarie a sostenere l`insieme della forestazione. Ci auguriamo che nelle prossime ore, in vista del prossimo consiglio regionale, si possano determinare tutte le condizioni di convergenza, così come fatto per l`Arssa, e approvare la legge regionale di riforma dell`Afor».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x