Ultimo aggiornamento alle 22:36
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Scoperta una centrale del falso a Lamezia

Una vera e propria centrale del falso con oltre 232 opere per un valore di 800mila euro. E` quanto hanno scoperto i carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale a Lamezia Terme nell`ambito de…

Pubblicato il: 18/01/2013 – 8:30
Scoperta una centrale del falso a Lamezia

Una vera e propria centrale del falso con oltre 232 opere per un valore di 800mila euro. E` quanto hanno scoperto i carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale a Lamezia Terme nell`ambito dell`operazione “Ginestra”. Le opere abilmente contraffate da T.T. cittadino di Lamezia Terme venivano commercializzate su tutto il territorio nazionale accompagnate dalla produzione di falsi certificati di autenticità. Tra le copie sequestrate spiccano i dipinti  di artisti del calibro di Renato Guttuso, Mario Schifano  ed Enotrio Pugliese. Le indagini, iniziate nel 2011, sono state coordinate dal pm di Lamezia Terme Rossana Esposito.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x