Ultimo aggiornamento alle 20:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il nuovo piano aeroporti "condanna" Crotone

Gli aeroporti di Lamezia Terme e Reggio Calabria rientrano (seppure in maniera diversa) tra i trentuno scali di interesse nazionale. Quello di Crotone, invece, no. E il suo futuro è affidato alle d…

Pubblicato il: 29/01/2013 – 15:27
Il nuovo piano aeroporti "condanna" Crotone

Gli aeroporti di Lamezia Terme e Reggio Calabria rientrano (seppure in maniera diversa) tra i trentuno scali di interesse nazionale. Quello di Crotone, invece, no. E il suo futuro è affidato alle decisioni – e, soprattutto, agli investimenti – delle autorità locali. Il via libera del governo al piano nazionale di riordino è arrivato a tempo quasi scaduto per l`ececutivo Monti, ma serve a fissare i paletti per il futuro. Per il ministro alle Infrastrutture e trasporti, Corrado Passera, si tratta di «una riforma attesa da trent`anni», un «atto di indirizzo concepito al fine di ridurre la frammentazione esistente e favorire un processo di riorganizzazione». Il progetto crea una sorta di élite degli aeroporti (in tutto sono 31), definendo gli scali che manterranno concessione nazionale e saranno oggetti di interventi di ammodernamento e infrastrutturazione a carico dello Stato. Questo elenco comprende: Bergamo, Bologna, Genova, Milano Linate, Malpensa, Napoli, Palermo, Roma Fiumicino, Torino, Venezia, Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Firenze, Lamezia Terme, Olbia, Pisa, Roma Ciampino, Trapani, Treviso, Verona, Ancona, Pescara, Reggio Calabria, Trieste Lampedusa, Pantelleria, Rimini e Salerno. Fuori da questo gruppo restano Brescia, Bolzano, Crotone, Cuneo, Foggia, Parma, Perugia e Siena.
Lo scalo crotonese, dunque, dovrà fare da sé. E andare avanti con le proprie forze o con quelle degli enti locali che vorranno investire nelle sue potenzialità.

LA CLASSIFICAZIONE DEI 31 AEROPORTI DELLA RETE

I 10 SUPER BIG: Bergamo Orio al Serio, Bologna, Genova, Milano Linate, Milano Malpensa, Napoli, Palermo, Roma Fiumicino, Torino, Venezia.
I 13 CON OLTRE 1 MLN PASSEGGERI L`ANNO: Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Firenze, Lamezia Terme, Olbia, Pisa, Roma Ciampino, Trapani, Treviso, Verona.
I 6 CON TRAFFICO SOPRA I 500MILA E CONTINUITA` TERRITORIALE: Ancona, Pescara, Reggio Calabria, Trieste. A cui si aggiungono i due “indispensabili” per la continuità territoriale: Lampedusa e Pantelleria.
I 2 `FUORI-RETE`: sono Rimini e Salerno. Non fanno parte delle reti europee, ma l`uno con traffico vicino al milione di passeggeri ed un trend in crescita (Rimini); l`altro, Salerno, destinato a delocalizzare il traffico di Napoli.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x