Ultimo aggiornamento alle 17:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Filt-Cgil: a breve altri treni soppressi in Calabria

CATANZARO «Dopo la delibera della giunta regionale dell’8 aprile scorso con la quale, tra l’altro, si tagliano risorse per il trasporto ferroviario regionale per i treni ‘a bassa frequenza’, già co…

Pubblicato il: 22/05/2014 – 22:00
Filt-Cgil: a breve altri treni soppressi in Calabria

CATANZARO «Dopo la delibera della giunta regionale dell’8 aprile scorso con la quale, tra l’altro, si tagliano risorse per il trasporto ferroviario regionale per i treni ‘a bassa frequenza’, già contestata dalle organizzazioni sindacali, Trenitalia si prepara a produrre soppressioni invece di treni su cui c’è una forte domanda in Calabria». È quanto si afferma in una nota della segreteria regionale della Filt-Cgil. «I treni che scompariranno dal primo luglio – prosegue la nota – sono: il 3740 con partenza alle 5 da Reggio fino a Crotone, il 3751 con partenza da Catanzaro Lido alle 18,05 fino a Reggio, il 3752 da Reggio ore 16,05 fino a Catanzaro Lido, il 12712 da Reggio ore 7,05 a Roccella, il 12713 da Roccella ore 9,50 a Reggio, il 3696 da Cosenza alle 9,50 a Sapri, il 3697 da Sapri alle 5,30 a Cosenza. Oltre a questi verranno eliminate quattro corse sulla Tropea, saranno di fatto eliminati i treni sulla Catanzaro-Lamezia e quelli da Villa San Giovanni a Rosarno. È del tutto evidente che viene ulteriormente smantellato il trasporto pubblico ferroviario regionale con la colpevole responsabilità della Giunta regionale che taglia le risorse e Trenitalia che, a sua volta, elimina il servizio ferroviario calabrese a piu’ alta frequenza con colpi drammatici per i pendolari, i cittadini ed i lavoratori».

 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x