Ultimo aggiornamento alle 13:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il vicino insidia la moglie. E scatta la rissa

REGGIO CALABRIA Una violenta rissa, questa la segnalazione che ha fatto accorrere gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Polizia, a Gallico superiore. Sul …

Pubblicato il: 13/08/2014 – 11:34
Il vicino insidia la moglie. E scatta la rissa

REGGIO CALABRIA Una violenta rissa, questa la segnalazione che ha fatto accorrere gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Polizia, a Gallico superiore. Sul posto gli agenti di polizia hanno constatato che nella rissa erano coinvolti due coniugi 50enni ed una terza persona 63enne, tutti residenti in Gallico Superiore.

I due uomini si erano feriti reciprocamente nel corso di una violenta lite conseguente a contrasti insorti tra un vicino di casa e i due coniugi per presunte molestie messe in atto dal primo nei confronti della donna. Da una prima ricostruzione dei fatti, gli operatori di polizia hanno accertato che i coniugi, armati di bastone ed altri oggetti contundenti, si erano presentati davanti all’abitazione del vicino per porre fine alle molestie. Il litigio è poi proseguito in strada, degenerando in rissa, nel corso della quale la coppia colpiva selvaggiamente alla testa il presunto molestatore, mentre quest’ultimo, munito di due coltelli, a sua volta feriva all’addome ed a un braccio il marito della donna.
Nel corso della rissa, sedata tempestivamente dalla Polizia, soltanto i due uomini hanno riportato lesioni e sono stati pertanto trasportati e curati agli Ospedali Riuniti di Reggio con prognosi tra i 15 e i 30 giorni. Le tre persone coinvolte sono state arrestate per il reato di rissa aggravata e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, poste in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x