Ultimo aggiornamento alle 21:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Furto di corrente elettrica, arrestato imprenditore nautico

PIZZO I carabinieri della compagnia di Vibo Valentia hanno arrestato e posto ai domiciliari a Pizzo Francesco Di Leo, 48 anni, segretario provinciale del Centro italiano di Protezione Civile Arcipe…

Pubblicato il: 16/09/2014 – 17:34
Furto di corrente elettrica, arrestato imprenditore nautico

PIZZO I carabinieri della compagnia di Vibo Valentia hanno arrestato e posto ai domiciliari a Pizzo Francesco Di Leo, 48 anni, segretario provinciale del Centro italiano di Protezione Civile Arcipesca Fisa, per furto di energia elettrica. I militari, nel corso di un controllo nel cantiere nautico di Di Leo effettuato insieme a tecnici Enel, hanno scoperto che il contatore era stato manomesso. Ingente il danno alla società elettrica.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x