Ultimo aggiornamento alle 22:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Regionali, si scaldano i motori istituzionali

CATANZARO È stata sottoscritta a Catanzaro l’intesa tra la Regione e le cinque Prefetture calabresi per attuare una collaborazione tecnico-organizzativa in materia di gestione del procedimento rela…

Pubblicato il: 30/09/2014 – 15:40
Regionali, si scaldano i motori istituzionali

CATANZARO È stata sottoscritta a Catanzaro l’intesa tra la Regione e le cinque Prefetture calabresi per attuare una collaborazione tecnico-organizzativa in materia di gestione del procedimento relativo allo svolgimento delle elezioni regionali del 23 novembre. A siglare il protocollo d’intesa che stabilisce compiti e attività sono stati la presidente facente funzioni Antonella Stasi e i prefetti Raffaele Cannizzaro (Catanzaro), Gianfranco Tomao (Cosenza), Maria Tirone (Crotone) e i viceprefetti vicari di Reggio, Cosima Di Stani, e di Vibo Valentia, Lucia Iannuzzi. «Il protocollo che abbiamo sottoscritto oggi – ha detto la Stasi – consente di avviare la fase elettorale. Anche quest’anno la Regione ha deciso di avvalersi, così come previsto dalla legge, delle Prefetture calabresi d’intesa con il ministero degli Interni. Adesso si avvieranno le procedure in coordinamento tra gli uffici delle singole Prefetture e l’Avvocatura regionale. Ieri, in giunta è stata approvata una delibera attraverso la quale si assegna al dipartimento Avvocatura la facoltà di seguire tutta questa fase fino al 23 novembre». «Questo protocollo – ha sottolineato il prefetto di Catanzaro, Canizzaro – prevede la condivisione delle attività preparatorie delle elezioni pur nella fermezza del principio che tutte le operazioni competono e afferiscono alla responsabilità della Regione. L’ente ha chiesto il supporto delle Prefetture, così come avviene quasi dappertutto in Italia sin dal 2005, per cui abbiamo diviso i compiti in maniera da affidare al meccanismo rodato delle nostre strutture l’organizzazione in concreto delle attività e operando attraverso un’intesa quotidiana con la Regione per quanto riguarda i meccanismi interpretativi delle leggi regionali, del potere di spesa e quant’altro. Meccanismi che saranno attuati da un gruppo di raccordo Regione-Prefetture che monitorerà giorno per giorno le azioni per condurre l’elettorato al voto del 23 novembre».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x