Ultimo aggiornamento alle 13:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Cosca Gallico, tutti in abbreviato

REGGIO CALABRIA Hanno scelto tutti l’abbreviato e si dovranno presentare il prossimo 19 dicembre davanti al gup Lauro gli uomini della cosca Gallico arrestati nell’operazione “Fiore” e accusati a v…

Pubblicato il: 23/10/2014 – 17:38
Cosca Gallico, tutti in abbreviato

REGGIO CALABRIA Hanno scelto tutti l’abbreviato e si dovranno presentare il prossimo 19 dicembre davanti al gup Lauro gli uomini della cosca Gallico arrestati nell’operazione “Fiore” e accusati a vario titolo di associazione per delinquere di stampo mafioso, usura ed estorsione entrambi reati aggravati dalle modalità mafiose. Per i pm Roberto Di Palma e Adriana Sciglio della Dda di Reggio Calabria, Rocco Bartuccio, Rocco Brunetta, Antonino Cosentino, conosciuto come “Poldino”, Emanuele Cosentino, Antonino Gallico, Domenico Nasso, Ivan Nasso e Loredana Rao, sono tutti ritenuti responsabili del sistema di estorsioni imposto dal clan agli operatori economici di Palmi e coordinato dal figlio sedicenne del boss Rocco Gallico, arrestato lo scorso novembre e oggi a giudizio di fronte al Tribunale dei minori. Quando si presentavano di fronte a imprenditori e commercianti formalmente chiedevano solo un fiore, ma in realtà pretendevano denaro per sostenere i parenti in carcere e continuare a finanziare le attività del clan, indebolito ma non piegato da arresti e operazioni. Un regime di terrore imposto seguendo le direttive del boss Gallico che familiari e parenti ricevevano durante i colloqui e portavano all’esterno, ma soprattutto confermato da quattro dei tanti operatori economici strozzati dal clan. Naturale prosecuzione del fortunato filone investigativo “Cosa mia”, l’inchiesta “Fiore” ha permesso inoltre di individuare ulteriori soggetti organicamente inseriti nel clan Gallico con ruoli e funzioni ben individuati, ritenuti strumentali alle esigenze dell’organizzazione criminale.

 

Alessia Candito
a.candito@corrierecal.it

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x