Ultimo aggiornamento alle 8:50
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Reggio, sequestro per due milioni a imprenditore

REGGIO CALABRIA È del valore di 2 milioni di euro il patrimonio sequestrato per ordine della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria, al noto imprenditore reggino Domenico Ba…

Pubblicato il: 24/10/2014 – 6:23
Reggio, sequestro per due milioni a imprenditore

REGGIO CALABRIA È del valore di 2 milioni di euro il patrimonio sequestrato per ordine della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria, al noto imprenditore reggino Domenico Barbieri, condannato in appello a cinque anni e dieci mesi nel procedimento con rito abbreviato Meta perché ritenuto «componente della cosca Buda Imerti».
Le determinazioni della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria sono scaturite da una articolata ed esaustiva attività di indagine patrimoniale, condotta dal centro operativo Dia di Reggio Calabria, volta a verificare le modalità di acquisizione dell’ingente patrimonio societario riconducibile al Barbieri.
Il collegio, tenuto conto degli elementi di indagine, ha ritenuto allo stato il proposto «soggetto portatore di pericolosità sociale qualificata», affermando, sotto il profilo patrimoniale, che «la richiesta di sequestro appare supportata da elementi idonei ad esprimere la pericolosità sociale del proposto ed è dunque meritevole di accoglimento».
Sotto sequestro sono finiti dunque quattro immobili siti in Villa San Giovanni (Reggio Calabria), le quote di otto terreni nella frazione di Catona, nonché rapporti finanziari in fase di quantificazione, intestati o riconducibili all’imprenditore o ai componenti del nucleo familiare del medesimo

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x