Ultimo aggiornamento alle 17:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 5 minuti
Cambia colore:
 

REGIONALI | La ghigliottina sui big del Pd

LAMEZIA TERME Al termine di lunghissima notte, per certi versi drammatica, scandita da riunioni informali e da una direzione regionale che è iniziata a Lamezia Terme praticamente all’alba, le liste…

Pubblicato il: 25/10/2014 – 6:31
REGIONALI | La ghigliottina sui big del Pd

LAMEZIA TERME Al termine di lunghissima notte, per certi versi drammatica, scandita da riunioni informali e da una direzione regionale che è iniziata a Lamezia Terme praticamente all’alba, le liste del Pd sono state partorite.

I dem si presenteranno, per come annunciato alla vigilia, con due formazioni che hanno entrambe ottenute il via libera dal Nazareno: quella classica del Partito democratico e un’altra, denominata “Democratici e Progressisti” che raccoglie perlopiù sindaci amministratori locali. Ma a fare rumore sono alcune esclusioni eccellenti come quelle del capogruppo in consiglio regionale Sandro Principe e di altri rappresentanti a Palazzo Campanella del calibro di Demetrio Naccari Carlizzi, Francesco Sulla e Nino De Gaetano. Magorno e Oliverio, forti anche dal sostegno a insistere su questa linea espresso da Guerini, hanno invocato il «rinnovamento» (fuori chi ha più di una legislatura alle spalle) e il «pieno rispetto» del codice etico varato dal Pd e dalla commissione parlamentare Antimafia per giustificare tali scelte.

Consumato lo strappo, restano ora da capire le conseguenze di queste decisioni.  Il rischio è quello di aprire lacerazioni sui territori che potrebbero rivelarsi controproducenti per Oliverio. Non mancano le soprese, però. Come a Cosenza dove, nella lista che porta il nome del candidato a governatore, compaiono i nomi di Orlandino Greco – esponente del movimento “Italia del Meridione” – dell’ex dipietrista Mimmo Talarico, di Rosario Mirabelli, consigliere regionale uscente e con un passato in Autonomia e Diritti e Nuovo centrodestra. A Crotone, invece, sempre nella lista che porta il nome di Oliverio, trova un spazio un altro ex idv, l’uscente Emilio Demasi. A Reggio Calabria, nelle liste messe a punto dal deputato centrista Franco Bruno, trova spazio l’ex sottosegretario del governo Berlusconi Elio Belcastro.

 Antonio Ricchio

a.ricchio@corrierecal.it

 

Questo l’elenco dei nomi che è stato consegnato questa mattina in tribunale a Catanzaro:

 

CIRCOSCRIZIONE NORD (COSENZA) 

 

Pd: Giuseppe Aieta, Marco Ambrogio, Carlo Guccione, Mimmo Pappaterra, Franz Caruso, Mario Franchino, Mimmo Bevacqua, Giovanni Zagarese e Giuditta De Santis.

 

“DP” Cosenza: Giovanni Manoccio, Giuseppe Ranù, Giovanni Forciniti, Pietro Lecce, Pino Gallo, Laura Ferrara, Francesco Mirabelli, Pietro Vico e Giuseppe Giudiceandrea.

 

“Oliverio Presidente” Cosenza: Maria Francesca Corigliano, Mauro D’Acri, Antonello Graziano, Franco Sergio, Salvatore Mancina, Orlandino Greco, Claudio Malavolta, Rosario Mirabelli e Mimmo Talarico.

 

“Con Speranza per cambiare la Calabria”: Giuseppe (detto Pino) Aulicino, Fiorella Bernardo, Angelo Broccolo, Mario Caligiuri, Biagio Diana, Ermanno Marino, Ferdinando Benito Pignataro, Rocco Tassone, Alberto Buono.

 

“Centro democratico”: Andrea Cuzzocrea, Pasquale Audia, Francesco Beraldi, Nicola Biondi, Maria Rosa Bonacci, Giuseppe Gallo, Pietro Lupinacci, Luciano Francesco Marranghello, Rosita Terranova.

 

“Autonomia e diritti”: Francesca D’Ingianna (detta Giovanna), Emilio De Bartolo, Nicola Filardo, Maurizio Cesareo, Vincenzo Molinaro, Giovanni Pirillo, Vincenzo Presta, Cataldo Savastano, Pasquale Ippolito.

 

“Calabria in rete”: Rodolfo Aiello, Nicola Andreoli, Antonio Aprile, Elio Pasquale Bozzo, Domenico Bruni, Rachele Grosso Ciponte detta Ciponte, Salvatore Magarò, Luciano Manfrinato, Roberto Perri.

 

Cdu: Benito Donato, Anna Coccimiglio, Luigi Dodaro, Patrizia Lio, Rocco (detto Piergiorgio) Lo Duca, Ornella Mauro, Luciano Rizzo, Aldo Tucci, Francesca Zaccaro.

 

CIRCOSCRIZIONE CENTRO (CATANZARO – CROTONE – VIBO VALENTIA)

 

Pd: Vincenzo Ciconte, Francesco De Nisi, Fabio Guerriero, Michele Mirabello, Arturo Pantisano, Giovanni Puccio, Antonio Scalzo, Tonia Stumpo.

 

DP: Vincenzo Capellupo, Arturo Bova, Antonio Tedesco, Franco Cimino, Mimma Cerrelli, Salvatore Codispoti, Fabio Foti, Chiara Macrì.

 

“Oliverio Presidente”: Giancarlo Devona, Fabrizio Muraca, Teresa Procopio, Vincenzo Pasqua, Nicodemo Filippelli, Antonio Lo Stumpo, Emilio Demasi, Antonella Rotella.

 

“Calabria in rete”: Flora Sculco, Sergio Assisi, Luca Bisceglia, Vincenzo (detto Enzo) Bosso, Ferdinando Salvatore (detto Nando) Cosco, Sergio Costanzo, Francesco Fazio, Giuseppe Maria Romano

 

“Autonomia e diritti”: Anna Ranieri, Michele Colucci, Franco Curcio, Eugenio Fristachi, Salvatore Garito, Raffaele Lo Iacono, Peppino Ruberto, Antonio Venneri.

 

Cdu: Rocco Bruno, Immacolata Corso, Franca Faillace in Ceccotti, Giacomo Muraca, Francesco Pantano, Francesco Pilieci, Giuseppe Zucco.

 

Centro democratico: Pietro Funaro, Ferdinando Amoruso, Francesco Massimo Maria Bisogni, Mario Benincasa, Natale Carvello, Vincenzo Albanese, Sergio Polisicchio e Stefania Schipani.

 

“Con Speranza per cambiare la Calabria”: Gianni Speranza, Giuseppe (detto Beppe) Apostoliti, Lucrezia Bruno, Gaetano Walter Caglioti, Domenico Iaconantonio, Sergio Iritale, Minniti Antonio Salvatore, Sammarco Francesco Mario.

 

CIRCOSCRIZIONE SUD (REGGIO CALABRIA)

 

Pd: Sebi Romeo, Nicola Irto, Mimmo Battaglia, Vincenzo Bombardieri, Maria Stella Ciarletta, Giuseppe Giordano, Mimmo Idone.

 

“DP” Reggio Calabria: Annunziato Nastasi, Giuseppe Neri, Alfonso Martino, Domenico Creazzo, Giuseppe Falduto, Mariagrazia Coppa.

 

“Oliverio Presidente”: Maria Giuseppina Barbera, Alberto Tuccio Calabrò, Giuseppa Comi, Francesco d’Agostino, Vincenzo Attilio Salvatore Loiero, Domenico Mallamaci e Vincenzo Nociti.

 

Centro democratico: Pasquale Maria Tripodi, Vincenzo Amodeo, Antonio Cataldo, Dario Marando, Fabio Martino, Carmine Burdica e Maria Retto.

 

“Autonomia e diritti”: Angelica Placanica, Raffaele Sainato, Bruno Bagnato, Giuseppe Cautela, Cosimo Emanuele Freno, Ferdinando Castellano e Augusto Minniti.

 

Cdu: Filippo Maria Aliquò, Bruno Barillaro, Massimo Cananzi, Alberta Gioffrè in De Domenico, Mario Mazza, Giuseppe Raschellà, Sebastiano Valenzise.

 

“Calabria in rete”: Elio Belcastro, Antonio Giuseppe Carcò, Domenico Catalano, Eleonora Filocamo, Vincenzo Maria Romeo, Rocco Sciarrone, Francesco Zappavigna.

 

“Con Speranza per cambiare la Calabria”: Lorenzo Fascì, Patrizia Labate, Romina Leotta, Giuseppe Longo, Giovanni Nucera, Domenico Panetta e Rosario Rocca.

 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb