Ultimo aggiornamento alle 23:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Spi-Cgil: Renzi faccia mea culpa e ci convochi

COSENZA «Mi auguro che Renzi dopo questo sciopero, capisca, faccia un mea culpa e con un tweet ci convochi, perché deve modificare la legge di stabilità e aprire il tavolo, dove deve discutere con …

Pubblicato il: 12/12/2014 – 11:23

COSENZA «Mi auguro che Renzi dopo questo sciopero, capisca, faccia un mea culpa e con un tweet ci convochi, perché deve modificare la legge di stabilità e aprire il tavolo, dove deve discutere con tutte e tre le organizzazioni sindacali». Lo ha detto il segretario generale nazionale dello Spi-Cgil, Carla Cantone, nel corso del corteo a Cosenza per lo sciopero generale. «Il Paese, ma in particolare il Mezzogiorno e la Calabria – ha aggiunto – hanno bisogno di lavoro: queste sono le nostre richieste al governo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x