Ultimo aggiornamento alle 13:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Cafiero de Raho: «Via i burocrati dai Comuni sciolti»

REGGIO CALABRIA Non basta commissariale i Comuni se poi dirigenti e dipendenti restano gli stessi, compresi quelli collusi con la ‘ndrangheta. È la riflessione del procuratore capo della Dda di Reg…

Pubblicato il: 18/12/2014 – 16:47
Cafiero de Raho: «Via i burocrati dai Comuni sciolti»

REGGIO CALABRIA Non basta commissariale i Comuni se poi dirigenti e dipendenti restano gli stessi, compresi quelli collusi con la ‘ndrangheta. È la riflessione del procuratore capo della Dda di Reggio Calabria, che stamani in conferenza stampa ha illustrato i risultati dell’operazione “UItima Spiaggia”, che ha visto tra gli arrestati anche due tecnici comunali. «L’insufficienza legislativa – ha detto Cafiero de Raho – è stata rilevata in diverse occasioni. Effettivamente lo scioglimento manda a casa i consiglieri comunali, il sindaco e la giunta, e poi lascia intatta la struttura burocratica, quella amministrativa, dei dipendenti e dirigenti comunali, che continuano a svolgere indisturbatamente la loro attività, laddove – ha fatto rilevare – il più delle volte ad agevolare i risultati delle cosche sono proprio quelle strutture burocratiche che adempiono a determinati compiti che sono quelli fondamentali che consentono poi di aprire nuove attività economiche o di realizzare costruzioni e altro».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x