Ultimo aggiornamento alle 18:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

LEGA PRO | Le Aquile stendono i Lupi

CATANZARO Le Aquile si aggiudicano il tanto atteso derby con il Cosenza. Giallorossi in festa al Ceravolo grazie al gol di Bernardo, realizzato nei primi secondi della ripresa. I Lupi restano così …

Pubblicato il: 15/02/2015 – 16:21
LEGA PRO | Le Aquile stendono i Lupi

CATANZARO Le Aquile si aggiudicano il tanto atteso derby con il Cosenza. Giallorossi in festa al Ceravolo grazie al gol di Bernardo, realizzato nei primi secondi della ripresa. I Lupi restano così in zona pericolo. Ma le due squadre si sono difese abbastanza bene. Soprattutto il primo tempo ha fatto registrare una serie di buone occasioni per entrambe. Con questa vittoria, la terza consecutiva, il Catanzaro si riporta a ridosso della zona play-off. Mentre i rossoblu con due punti nelle ultime cinque gare, continuano a tremare a ridosso della zona play-out.

 

SASSAIOLA DEI TIFOSI GIALLOROSSI
Momenti di tensione tra i tifosi del Catanzaro e la polizia prima dell’inizio del derby di Lega Pro Catanzaro-Cosenza, che si è disputata al Ceravolo. Un gruppo di sostenitori della squadra di casa ha tentato di avvicinarsi al convoglio delle forze dell’ordine che scortava i circa duecento tifosi cosentini arrivati in città per assistere alla partita. La presenza degli agenti ha impedito il contatto e così è scaturita una sassaiola contro le vetture della polizia, alcune delle quali sono state danneggiate. I tifosi cosentini hanno comunque potuto raggiungere senza problemi il settore dello stadio loro riservato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x