Ultimo aggiornamento alle 8:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Laureana, sospeso il comandante della polizia locale

REGGIO CALABRIA Pur di non ostacolare l’attività commerciale dei familiari, senza ragione alcuna ha più volte negato al gestore dell’Area di Servizio Tamoil di Laureana di Borrello l’autorizzazione…

Pubblicato il: 27/03/2015 – 17:08
Laureana, sospeso il comandante della polizia locale

REGGIO CALABRIA Pur di non ostacolare l’attività commerciale dei familiari, senza ragione alcuna ha più volte negato al gestore dell’Area di Servizio Tamoil di Laureana di Borrello l’autorizzazione all’installazione di un dispositivo self-service: è con queste accuse che il gip di Palmi ha sospeso Vincenzo Tassone, comandante della polizia locale e responsabile dell’area vigilanza del piccolo Comune della Piana. Stando a quanto emerso dalle indagini coordinate dal procuratore Emanuele Crescenti, per agevolare le attività dell’area di servizio “I.P. di Tassone Guerino e C. s.a.s.” gestita dal proprio padre e dal proprio fratello e di cui lui stesso è socio accomandante, Tassone avrebbe omesso di astenersi dalla valutazione dell’istanza del gestore concorrente, pur in presenza di un interesse proprio. Circostanze che a parere del pm – e confortate dal giudizio del gip – hanno procurato un ingiusto vantaggio patrimoniale a Tassone e ai suoi familiari, ma sono costate all’ormai ex comandante della polizia locale l’accusa di abuso d’ufficio e una misura di prevenzione personale che gli è costata l’incarico.

 

a.c.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x