Ultimo aggiornamento alle 17:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Paola, la Procura indaga sul concorso Miss Italia

COSENZA La Procura di Paola ha avviato un’inchiesta sul concorso di “Miss Italia” in Calabria. Il fascicolo è stato aperto dopo da una denuncia presentata dall’avvocato Sabrina Rondinelli, legale d…

Pubblicato il: 21/04/2015 – 13:15
Paola, la Procura indaga sul concorso Miss Italia

COSENZA La Procura di Paola ha avviato un’inchiesta sul concorso di “Miss Italia” in Calabria. Il fascicolo è stato aperto dopo da una denuncia presentata dall’avvocato Sabrina Rondinelli, legale di Francesca Ferraro, Miss Calabria in carica. La vicenda nasce nell’agosto di un anno fa quando si diffuse la notizia di un sms in circolazione che il 23 agosto, alla vigilia della finale, annunciava già il nome della vincitrice, cioè quello della reginetta Francesca Ferraro.
In quel periodo vennero fuori una serie di voci relative a presunte avances rivolte alle aspiranti Miss da parte di imprenditori. E la vicenda di sponsor che sarebbero stati pilotati. Una storia raccontata al quotidiano “Il Garantista” da una fonte, e che sarebbe stata supportata da sms registrati. Ma all’indomani di queste voci, la neo eletta miss, Francesca Ferraro, incoronata a Scalea, ha negato ogni coinvolgimento nelle polemiche e ha annunciato azioni legali. Adesso la Procura di Paola vuole fare chiarezza. E da quanto emerso ci sarebbe anche un indagato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x