Ultimo aggiornamento alle 21:25
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Sanità, per l’ospedale della Sibaritide c’è già il contratto

CATANZARO «In relazione ad alcune notizie diffuse sulla stampa in data odierna circa una presunta messa in discussione della realizzazione del nuovo ospedale della Sibaritide, per mancanza di coper…

Pubblicato il: 07/06/2015 – 19:20
Sanità, per l’ospedale della Sibaritide c’è già il contratto

CATANZARO «In relazione ad alcune notizie diffuse sulla stampa in data odierna circa una presunta messa in discussione della realizzazione del nuovo ospedale della Sibaritide, per mancanza di copertura finanziaria, mi preme, in qualità di Rup, responsabile unico del procedimento, smentire categoricamente tali notizie perché assolutamente infondate e non rispondenti al vero». Lo afferma, in una nota, il direttore generale del dipartimento Lavori pubblici della Regione Calabria Domenico Pallaria. «Colgo, anzi, l’occasione – prosegue – per informare che il nuovo ospedale della Sibaritide è stato oggetto di una regolare gara d’appalto e che è stato sottoscritto il contratto con l’impresa aggiudicataria dei lavori. La stessa impresa, nel rispetto dei termini contrattuali, dovrà presentare, a breve, la progettazione definitiva ed esecutiva dell’opera trattandosi di appalto integrato. Colgo, altresì , questa opportunità per informare – continua –  l’opinione pubblica che, al fine di realizzare i necessari collegamenti viari per l’accesso al nuovo ospedale, il presidente della Regione Mario Oliverio ha inserito in un programma di utilizzazione delle risorse Fsc (Fondi sviluppo coesione) la somma complessiva di otto milioni di euro da contrattualizzare improrogabilmente entro il 31 dicembre 2015. Tale somma servirà per: lavori di miglioramento della strada in località Insiti dove sorgerà il nuovo ospedale; la realizzazione dello svincolo sulla SS.106.Nelle prossime settimane – conclude Pallaria – sara’ effettuata una verifica gia’ programmata dello stato della elaborazione della progettazione da parte dell’impresa come da calendario e da cronoprogramma stabilito. Tanto si doveva, al fine di evitare confusioni ed inutili allarmismi».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb