Ultimo aggiornamento alle 23:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Picchiò un calabrese, arrestato

CUNEO Aveva picchiato a sangue un commerciante d’auto suo conoscente che gli doveva dei soldi. Era successo due mesi fa a Piobesi d’Alba, nel Cuneese, e ora i carabinieri hanno arrestato per tentat…

Pubblicato il: 27/06/2015 – 12:40
Picchiò un calabrese, arrestato

CUNEO Aveva picchiato a sangue un commerciante d’auto suo conoscente che gli doveva dei soldi. Era successo due mesi fa a Piobesi d’Alba, nel Cuneese, e ora i carabinieri hanno arrestato per tentato omicidio, su provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal gip, un panettiere di 34 anni di origine albanese. I fatti si erano svolti la sera del 19 aprile: il 34enne si era presentato a casa di un suo conoscente, un commerciante d’auto 50enne originario della Calabria che da anni vive e lavora a Piobesi d’Alba, chiedendogli la restituzione di un prestito da 200 euro che non sarebbe stato onorato dal calabrese. Ne era nato un litigio in strada poi degenerato. Al culmine della lite il panettiere aveva preso una mazzetta da muratore in legno che aveva nella sua auto e colpito più volte il 50enne. L’uomo era stato ricoverato in ospedale in ”prognosi riservata” per alcuni giorni e poi dimesso con una prognosi di 45 giorni. Le indagini attivate dai militari hanno poi consentito di ricostruire la vicenda e portato all’arresto del 34enne. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x