Ultimo aggiornamento alle 23:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Ok in commissione al Por 2014-2020

REGGIO CALABRIA La seconda commissione consiliare “Bilancio, Programmazione economica ed Attività produttive”, presieduta da Giuseppe Aieta, ha esaurito la trattazione dei diversi punti inseriti al…

Pubblicato il: 30/03/2016 – 13:31
Ok in commissione al Por 2014-2020

REGGIO CALABRIA La seconda commissione consiliare “Bilancio, Programmazione economica ed Attività produttive”, presieduta da Giuseppe Aieta, ha esaurito la trattazione dei diversi punti inseriti all’ordine dei giorno dei lavori odierni, ai quali hanno preso parte il vice presidente della giunta Antonio Viscomi, il dirigente generale reggente del dipartimento Bilancio Filippo De Cello e Alberto Porcelli, in rappresentanza del Collegio dei revisori dei Conti della Regione. Parere favorevole a maggioranza (con l’astensione dei consiglieri Orsomarso ed Arruzzolo) è stato espresso in ordine a due proposte di provvedimento amministrativo: l’approvazione dei “Rendiconti di gestione dell’Agenzia regionale per il diritto allo studio di Catanzaro Ardis, esercizi finanziari dal 2002 al 2014” e quella relativa al “Bilancio Finale di Liquidazione Ardis ex art. 11 della Lr 11 maggio 2007, n. 9”. Parere favorevole all’unanimità sul “Bilancio di previsione dell’Ardis di Catanzaro esercizio finanziario 2015, finalizzato alla conclusione dell’attivita’ di liquidazione ex articolo 11 della legge regionale 11 maggio 2007,n.9”. Sempre all’unanimita’, la commissione ha proceduto alla presa d’atto del “Programma operativo regionale Fesr-Fse 2014-2020 e dell’informativa sulla decisione finale nell’ambito della procedura di valutazione ambientale strategica (Vas) del Por Fesr/Fse 2014-2020”.
L’organismo consiliare ha formulato, sempre all’unanimità, il parere favorevole finanziario alla proposta di  legge del consigliere Esposito sulle “modifiche alla legge regionale del 2 maggio 2001, n.10 sulla medicina dello sport e tutela sanitaria delle attivita’ motorie e sportive”. Rinviata invece la trattazione di due proposte di legge: la prima, di iniziativa del consigliere Nicolò, sulla promozione dell’attività di recupero e ridistribuzione delle eccedenze alimentari per contrastare la povertà ed il disagio sociale, e’ stata trasmessa alla terza Commissione per chiarimenti sugli aspetti finanziari. La seconda, per il riconoscimento della rilevanza sociale dell’endometriosi ed istituzione del Registro regionale, è stata illustrata dal consigliere Giudiceandrea, che ha sottolineato «l’importanza del provvedimento che consentirebbe a circa 10 mila donne calabresi di accedere ai costi della patologia dalla significativa incidenza sociale». Al riguardo, lo stesso proponente ha assicurato di fornire al più presto le integrazioni di natura tecnica per consentirne l’approvazione. La commissione ha inoltre espresso parere favorevole a maggioranza ((hanno votato a favore Aieta ed Orsomarso) al “Piano delle attività programmate per l’anno 2016 della Fondazione Mediterranea Terina”.
Infine, è stata rinviata la trattazione della proposta di legge n.51 di iniziativa dei consiglieri Giudiceandrea e Mirabello sull’istituzione dei servizi delle professioni sanitarie infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico-sanitarie, tecniche della prevenzione e delle professioni sociali. «La seduta – afferma il presidente Giuseppe Aieta – si è svolta in un clima di confronto costruttivo tra i componenti della commissione e il dipartimento Bilancio, i cui suggerimenti sono stati tenuti nella giusta considerazione per non incorrere in rilievi da parte della Corte dei conti. Ed è in questo contesto che si è ritenuto, pertanto, preferibile approfondire alcune questioni di carattere tecnico-finanziario prima di approvare proposte di legge dalla significativa rilevanza sociale e quindi foriere di legittime aspettative da parte della collettività. Questo spirito sinergico, al di là del colore politico, deve primeggiare per dare maggiore valore e certezze alle decisioni assunte nell’interesse dei calabresi».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x