Ultimo aggiornamento alle 23:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Due morti sul lavoro a San Mango d'Aquino

SAN MANGO D’AQUINO Sono morti per asfissia Francesco De Sando, 50 anni, e suo figlio Nicola, 24, proprietari di un’azienda suinicola a San Mango D’Aquino. Una morte tragica quanto rapida quell…

Pubblicato il: 01/04/2016 – 13:26
Due morti sul lavoro a San Mango d'Aquino

SAN MANGO D’AQUINO Sono morti per asfissia Francesco De Sando, 50 anni, e suo figlio Nicola, 24, proprietari di un’azienda suinicola a San Mango D’Aquino. Una morte tragica quanto rapida quella dei due imprenditori originari di San Pietro a Maida, vittime di un incidente sul lavoro. Secondo le ricostruzioni effettuate dai carabinieri della compagnia di Soveria Mannelli, guidati dal capitano Domenico De Biasio, che sono intervenuti sul posto allertati da un dipendente, il primo a perdere la vita sarebbe stato il padre dopo essere entrato nella vasca di contenimento dei liquami dei suini per svuotarla, lavoro che stava facendo insieme al figlio. Francesco De Sando si trovava ad altezza di sicurezza quando è inciampato perdendo l’equilibrio ed è caduto battendo la testa. Suo figlio Nicola non ha esitato a entrare nella vasca pur di soccorrerlo respirando anche lui le forti esalazioni tossiche dei liquami perdendo conoscenza. Sono bastati due minuti perché i miasmi mortali della vasca uccidessero i due imprenditori. Per recuperare i corpi è intervenuto il gruppo speleo alpino fluviale dei Vigili dei fuoco di Cosenza. Immediato anche l’intervento del medico legale che ha decretato la morte per asfissia. I corpi dei due uomini sono stati restituiti alla famiglia per le esequie.

ale. tru.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x