Ultimo aggiornamento alle 14:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

«La mia indennità di sindaco per i terremotati»

COSENZA Il sindaco di Sellia, Davide Zicchinella, ha annunciato che devolverà un’indennità del suo mandato ai terremotati del centro Italia. Dalla Calabria, dove vive e svolge la professi…

Pubblicato il: 26/08/2016 – 8:50
«La mia indennità di sindaco per i terremotati»

COSENZA Il sindaco di Sellia, Davide Zicchinella, ha annunciato che devolverà un’indennità del suo mandato ai terremotati del centro Italia. Dalla Calabria, dove vive e svolge la professione di pediatra, si dice «sconvolto» da quanto accaduto: «Tanti bambini vittime del terremoto, interi borghi ridotti a macerie». Zicchinella aggiunge: «Questo non deve essere solo il momento del dolore, figuriamoci delle polemiche, ma anche, e credo soprattutto, delle azioni concrete».

UNINDUSTRIA IN CAMPO «Unindustria Calabria è a fianco delle popolazioni e dei territori del Centro Italia colpiti dal grave sisma di queste ore e stiamo seguendo con grande attenzione e preoccupazione il drammatico evolversi della situazione». È quanto ha dichiarato il presidente Natale Mazzuca esprimendo i sentimenti degli imprenditori calabresi. «In questa fase di grande emergenza – ha proseguito il presidente di Unindustria Calabria – occorre essere vicini alle popolazioni, alle istituzioni coinvolte e alle imprese che sappiamo essere presenti nei centri colpiti dal sisma. Già nelle ore immediatamente successive al terremoto del 24 agosto, il presidente Boccia ha manifestato la volontà di Confindustria di promuovere una iniziativa di concreto sostegno alle popolazioni colpite dal sisma. Si è convenuto, quindi, con le organizzazioni sindacali, Cgil, Cisl e Uil di avviare una raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto, come solitamente avviene in queste drammatiche e tragiche circostanze». 
«In perfetta sintonia con l’iniziativa nazionale – ha proseguito il presidente degli industriali calabresi Mazzuca – stiamo definendo gli aspetti operativi della raccolta a livello locale. A breve saremo in grado di fornire tutte le informazioni utili per consentire che i contributi affluiscano, quanto più rapidamente possibile, su un conto corrente bancario dedicato».
«L’effettiva destinazione delle somme raccolte su tutto il territorio nazionale – ha concluso il presidente di Unindustria Calabria Natale Mazzuca – sarà decisa in un secondo momento, in ragione dell’ammontare delle donazioni e delle necessità che verranno rappresentate anche dalle istituzioni locali».
In aggiunta alla raccolta fondi, Confindustria ha attivato presso la propria sede di Roma una Unità di coordinamento con le sedi dei territori interessati in maniera tale da poter intraprendere ulteriori iniziative a sostegno delle popolazioni colpite, anche in virtù della esperienza maturata dalla task force di Piccola Industria Confindustria Marche che aveva avviato un rapporto di collaborazione con la Protezione Civile, con il progetto “Pge – programma gestione emergenze”.

LA CAMPAGNA DI ASSUD Una campagna di raccolta fondi per le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto verrà lanciata anche in occasione della tre giorni “Le Stelle del Sud 2016”, promossa da Assud e che prenderà il via venerdì a Camigliatello Silano per concludersi domenica 28 agosto. «Dalle promesse strette con i nodi negli anni precedenti – è scritto in un comunicato – nasce la #RetepPerilSud, promossa dal movimento culturale Assud, che oggi si mobilita per sensibilizzare l’intero Mezzogiorno a dare un aiuto tangibile e concreto. A dimostrazione del fatto che l’impegno di ciascuno può fare la differenza quando si ha la forza e la capacità di saper fare rete. È possibile effettuare un contributo mediante ricarica della Postepay Evolution n. 5333 1710 3249 2841 oppure con bonifico su Iban IT86D 0760105138250400150402 (Poste Italiane)».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x