Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Cosenza, "deportazione" evitata per 364 insegnanti

COSENZA «Dopo le nostre sollecitazioni dei giorni scorsi, l’ufficio scolastico regionale, nella persona del direttore generale Bouchè ha appena comunicato che ben 364 insegnanti di sostegno restera…

Pubblicato il: 07/09/2016 – 19:37
Cosenza, "deportazione" evitata per 364 insegnanti

COSENZA «Dopo le nostre sollecitazioni dei giorni scorsi, l’ufficio scolastico regionale, nella persona del direttore generale Bouchè ha appena comunicato che ben 364 insegnanti di sostegno resteranno ad insegnare nella provincia di Cosenza». Questo il messaggio entusiasta del consigliere regionale Giudiceandrea che è stato parte attiva assieme al governatore Oliverio nella risoluzione del problema. «Sento di dover ringraziare a nome mio e del governatore Oliverio – continua Giudiceandrea – il direttore Bouchè che ha preso a cuore la vicenda e la ha portata verso una soluzione positiva. Con questo atto 364 insegnanti potranno continuare a rimanere nella propria terra. Un grazie anche all’assessore Federica Roccisano e agli amici della Cgil di Cosenza che hanno preso parte con noi a questa battaglia».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x