Ultimo aggiornamento alle 18:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Rafforzata la sicurezza per il pm Manzini

VIBO VALENTIA Le prefetture di Vibo, Catanzaro e Cosenza hanno riunito i rispettivi comitati per l’ordine e la sicurezza con il preciso obiettivo di rafforzare le misure di sicurezza intorno al pm …

Pubblicato il: 17/10/2016 – 7:48
Rafforzata la sicurezza per il pm Manzini

VIBO VALENTIA Le prefetture di Vibo, Catanzaro e Cosenza hanno riunito i rispettivi comitati per l’ordine e la sicurezza con il preciso obiettivo di rafforzare le misure di sicurezza intorno al pm Marisa Manzini. Quest’ultima, impegnata in un complesso e delicato processo di mafia, la scorsa settimana è stata fatta oggetto di pesanti minacce e insulti in aula da parte del boss Pantaleone Mancuso (collegato in videoconferenza dal carcere de L’Aquila) nel corso del processo “Black money” contro gli esponenti di spicco della ‘ndrangheta vibonese. Un episodio gravissimo che ha innescato l’immediata reazione dello Stato a tutela del magistrato. Peraltro in aula il boss ha rivolto minacce anche nei confronti del colonnello dei carabinieri Giovanni Sozzo e del pentito Andrea Mantella. Parole di fuoco contenute nei verbali dell’udienza ora sotto la lente degli investigatori. Oggi intanto riprende il processo “Black money” che vede alla sbarra ventudue imputati tra capi e gregari della cosca Mancuso.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x