Ultimo aggiornamento alle 13:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Vibo, ruba un auto e fugge in autostrada: arrestato 21enne

VIBO VALENTIA Gli uomini della polizia stradale di Vibo Valentia hanno tratto in arresto un 21enne, Francesco Lacquaniti, di San Gregorio d’Ippona, nel Vibonese, per i reati di furto e riciclaggio….

Pubblicato il: 10/12/2016 – 14:00
Vibo, ruba un auto e fugge in autostrada: arrestato 21enne

VIBO VALENTIA Gli uomini della polizia stradale di Vibo Valentia hanno tratto in arresto un 21enne, Francesco Lacquaniti, di San Gregorio d’Ippona, nel Vibonese, per i reati di furto e riciclaggio. Il giovane è stato sorpreso a bordo di un’autovettura rubata mentre era intento a percorrere il tratto dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria in prossimità dello svincolo di Pizzo Calabro. A fermarlo una pattuglia che, poco prima, aveva ricevuto una segnalazione diramata dal Centro operativo autostradale di Lamezia Terme rispetto al furto di una Fiat Panda di colore celeste.
L’atteggiamento del conducente, al momento del fermo, avrebbe insospettito gli agenti. Lo stesso Lacquaniti, una volta condotto in ufficio ed interrogato dagli operatori della Squadra di polizia giudiziaria, avrebbe ammesso le sue responsabilità riguardo al furto, commesso a Cosenza. La proprietaria dell’auto, una studentessa 27enne residente a Vibo Marina, una volta contattata dagli inquirenti ha confermato di aver subito il furto del mezzo avvenuto in prossimità della sua abitazione di Cosenza.
Lacquaniti è stato condotto ai domiciliari, dove rimane a disposizione dell’autorità giudiziaria. Ad aggravare la posizione del giovane il ritrovamento degli oggetti adoperati per lo scasso delle centraline elettroniche utilizzate per forzare la vettura.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x