Ultimo aggiornamento alle 12:25
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

SERIE A | Il Crotone è vivo e stritola l'Empoli

CROTONE La partita più importante della stagione, quella che può riaprire i giochi legati alla corsa salvezza. Il Crotone non può sbagliare ed allo Scida contro l’Empoli cerca la vittoria. Osp…

Pubblicato il: 29/01/2017 – 15:58
SERIE A | Il Crotone è vivo e stritola l'Empoli

CROTONE La partita più importante della stagione, quella che può riaprire i giochi legati alla corsa salvezza. Il Crotone non può sbagliare ed allo Scida contro l’Empoli cerca la vittoria. Ospiti senza Maccarone, in panchina, ma con Mchelidze, Pucciarelli e Marilungo. Padroni di casa che si affidano a Martella sulla sinistra, preferito a Sampirisi.I pitagorici partono bene. Palladino, vicino al ritorno al Genoa, il più ispirato. Al 25esimo l’esterno rossoblu serve al limite dell’area Stoian che con un potente destro batte il portiere empolese. Alla prima vera occasione creata il Crotone passa in vantaggio. 
L’Empoli accusa il colpo ed il Crotone prova ad approfittarne. Questa volta Falcinelli cerca il gol del raddoppio ancora su assist di Palladino ma il destro è deviato da Dimarco. Gli ospiti sembrano in difficoltà ma trovano il pari al 39esimo con un tiro da fuori area di Mchelidze. La conclusione del georgiano, deviata da Ceccherini, trafigge Cordaz. Il primo tempo si chiude sull’1-1.Nella ripresa il Crotone entra in campo con la cattiveria giusta e dopo nove minuti trova il gol del nuovo vantaggio. Barberis su punizione pesca in area Falcinelli che di testa non sbaglia. Il punteggio allo Scida cambia, Crotone-Empoli 2-1. 
Il Crotone adesso deve evitare errori e portare a casa la vittoria, l’Empoli prova a cambiare qualcosa, esce uno spento Marilungo ed entra Maccarone. Cambia anche Nicola, fuori Barberis dentro Capezzi.
La gara non si sblocca ed allora Martusciello decide di dare una scossa in attacco, esce Mchelidze ed entra Thiam. Nicola richiama in panchina Palladino al suo posto Trotta.L’Empoli si rende pericoloso con Maccarone ma il destro dell’attaccante finisce lontano dalla porta difesa da Cordaz. Anche il neo entrato Trotta si rende pericoloso con un destro a giro che sfiola il palo alla destra di Skorupski.Il Crotone attacca e conquista un calcio di rigore. Stoian in area fa impazzore Bellusci che lo stende. L’arbitro indica il dischetto e Falcinelli non sbaglia. Al 90esimo il Crotone si porta sul 3-1.L’Empoli esce del campo ed il Crotone ne approfitta ancora. Rodhen serve uno scatenato Falcinelli che, davanti a Skorupski non sbaglia. Tripletta per l’attaccante calabrese e Crotone che si porta sul 4-1.
La gara si chiude con la festa dei tifosi crotonesi sugli spalti dello Scida e con i ragazzi di Nicola che con una prestazione perfetta riaprono la corsa salvezza.

Fabio Benincasa
redazione@corrierecal.it

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x