Ultimo aggiornamento alle 0:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Scarichi illegali a Rossano, il Comune: «Mascaro indagato per responsabilità oggettiva»

ROSSANO Sugli scarichi fognari prende posizione l’amministrazione comunale guidata da Stefano Mascaro. «Nei giorni scorsi – è scritto in una nota – sono state notificate due informazioni di garanzi…

Pubblicato il: 02/02/2017 – 18:13
Scarichi illegali a Rossano, il Comune: «Mascaro indagato per responsabilità oggettiva»

ROSSANO Sugli scarichi fognari prende posizione l’amministrazione comunale guidata da Stefano Mascaro. «Nei giorni scorsi – è scritto in una nota – sono state notificate due informazioni di garanzia. Una al dirigente dei lavori pubblici Vincenzo Di Salvo, l’altra al sindaco Stefano Mascaro. Relative a fatti e circostanze, risalenti nel tempo. E per le quali l’attuale primo cittadino è chiamato a rispondere per responsabilità oggettiva. Per la sola funzione istituzionale pro tempore ricoperta. Gli atti si riferiscono a indagini in corso su scarichi fognari. Rispetto ai quali il Comune interverrà in ogni caso nei tempi più brevi possibili».
«Nessun incarico legale – si legge ancora – è stato conferito ma, così come previsto ex lege e dalla contrattazione collettiva nazionale, ci si è limitati a esprimere la prevista formula di gradimento rispetto al difensore nominato dal dipendente sottoposto a procedimento penale per fatti inerenti l’espletamento dei compiti d’ufficio; fatta salva, in conformità alle previsioni normative, l’insussistenza di conflitto di interesse tra la posizione del dipendente e quella dell’ente ed escludendosi, in tale ipotesi, che l’ente debba alla fine rimborsare le spese di difesa (il rimborso è consentito soltanto nei casi di assoluzione con formula piena e nella misura minima)».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x