Ultimo aggiornamento alle 23:44
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Giallo a Rocca Imperiale. Resti umani nelle reti da pesca

ROCCA IMPERIALE Alcuni pescatori hanno trovato nelle loro reti dei resti umani. Il fatto è avvenuto nello specchio di mare antistante Rocca Imperiale, nello Ionio cosentino. Il peschereccio “Nicola…

Pubblicato il: 16/03/2017 – 16:05
Giallo a Rocca Imperiale. Resti umani nelle reti da pesca

ROCCA IMPERIALE Alcuni pescatori hanno trovato nelle loro reti dei resti umani. Il fatto è avvenuto nello specchio di mare antistante Rocca Imperiale, nello Ionio cosentino. Il peschereccio “Nicola Andrea”, tirando a bordo le reti, ha trovato tra il pescato anche un cranio e alcune ossa che sembrerebbero appartenere ad un essere umano.
I carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro, subito avvertiti, hanno atteso il peschereccio al rientro in porto, sequestrando quanto rinvenuto. In attesa di riscontri, si ipotizza però che i resti possano appartenere ad un uomo scomparso nell’ottobre scorso nel vicino Materano, durante una battuta di pesca.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x