Ultimo aggiornamento alle 15:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Gioia Tauro, sequestrato un quintale e mezzo di pesce

GIOIA TAURO Un quintale e mezzo di prodotto ittico trasportato in assenza della documentazione relativa alla tracciabilità è stato sequestrato sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria dalla Guardia …

Pubblicato il: 24/04/2017 – 10:31
Gioia Tauro, sequestrato un quintale e mezzo di pesce

GIOIA TAURO Un quintale e mezzo di prodotto ittico trasportato in assenza della documentazione relativa alla tracciabilità è stato sequestrato sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria dalla Guardia costiera di Gioia Tauro che ha operato assieme a personale della Polstrada. Il pescato della specie “Gymnammodytes cicerelus”, comunemente detto “cicerello”, simile al novellame ma la cui pesca non è vietata, era sistemato in 31 cassette a bordo di un automezzo fermo in una piazzola di sosta. A seguito della verifica della documentazione esibita dal conducente, un uomo di nazionalità cingalese ma residente nel messinese, i militari hanno accertato la mancanza della documentazione richiesta dalla normativa di settore. Oltre al sequestro del prodotto a carico del conducente e del proprietario del mezzo è stata elevata una sanzione 1.500 euro.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x