Ultimo aggiornamento alle 10:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Ponte di Celico, il caso finisce in Parlamento

CELICO «Quando pare che qualcosa si muova per il Ponte di Celico, nel Cosentino, che da tempo desta preoccupazione nei residenti e in tutti coloro che, quotidianamente e non, si trovano a doverlo a…

Pubblicato il: 03/07/2017 – 17:05
Ponte di Celico, il caso finisce in Parlamento

CELICO «Quando pare che qualcosa si muova per il Ponte di Celico, nel Cosentino, che da tempo desta preoccupazione nei residenti e in tutti coloro che, quotidianamente e non, si trovano a doverlo attraversare per raggiungere le varie località circostanti la Sila cosentina, la stessa montagna e il Crotonese, accade che puntualmente si ritorni al punto di partenza». Inizia così il comunicato del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Fausto Orsomarso, che dopo le varie sollecitazioni a lui rivolte circa la sospensione dei lavori da poco iniziati sul ponte, ha subito interessato il parlamentare di Fdi, Fabio Rampelli che a sua volta ha presentato un’interrogazione parlamentare. «È assurdo – continua Orsomarso – che non si renda agibile un’arteria strategica qual è la Statale 107 denominata “Silana-Crotonese”, e non lo si faccia, ed è ancora più grave,  nel pieno della stagione turistica. Mi auguro che il governo e il ministro interessato diano risposte esaustive e in tempi brevi. La Calabria, e nel caso specifico il Cosentino e il Crotonese, non possono più tollerare che, nel 2017, ancora ci siano strade pericolanti o con lavori in corso».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x