Ultimo aggiornamento alle 13:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Reggio, addio all'ingegnere Marcello Romano

REGGIO CALABRIA Si è spento nella notte l’ingegnere Marcello Romano, dirigente dei Lavori pubblici al Comune. A darne l’annuncio con un post su Facebook l’ex assessore Angela Marcianò, che lo aveva…

Pubblicato il: 28/08/2017 – 9:31
Reggio, addio all'ingegnere Marcello Romano

REGGIO CALABRIA Si è spento nella notte l’ingegnere Marcello Romano, dirigente dei Lavori pubblici al Comune. A darne l’annuncio con un post su Facebook l’ex assessore Angela Marcianò, che lo aveva affiancato dal novembre del 2015 fino alla revoca del suo mandato. Romano, 55 anni, aveva un lungo passato nelle istituzioni: ha lavorato per diversi Ministeri, il Tar, l’Avvocatura Distrettuale dello Stato, numerose Procure e Preture, la Dia di Salerno, la Dia di Napoli, burocrate dello Stato più volte componente di commissioni d’accesso prefettizie in numerosi comuni e poi funzionario sovraordinato prefettizio.

 

Questo il ricordo di Angela Marcianò:

È venuto a mancare l’ingegnere Marcello Romano che mi ha affiancato, fino alla revoca del mio mandato, instancabilmente come straordinario sovraordinato di nomina prefettizia e poi come dirigente nella mia conduzione di assessore ai Lavori pubblici in questi anni e da ultimo anche per le deleghe sulle Politiche della casa e del Protocollo Anac sugli appalti.
Per chiunque lo abbia conosciuto non servirà aggiungere altre parole.
Per tutti gli altri: basterà dire che Reggio Calabria ha conosciuto un VERO SERVITORE DELLO STATO.
Un professionista impareggiabile che ha dato tutto se stesso per questa città, che ha creduto di poterla cambiare al fianco delle istituzioni senza fermarsi mai. Con autorevolezza e competenza.
Con dedizione e prontezza. Soprattutto con grande e Autentico senso della legalità e di giustizia. Reggio Calabria non dimenticare MAI questi uomini che hanno lavorato per Te!!!
L’ingegnere ha voluto lasciarci un profumo di Speranza di cambiamento.
L’idea che solo scegliendo persone libere, oneste e competenti si possano cambiare le cose.
È giusto onorare il Suo spirito di servizio e rifuggire dal nulla, dal malaffare e dall’incompetenza dilagante.
Riposa in Pace Grandissimo ingegnere.
LA REGGIO MIGLIORE NON POTRÀ MAI SMETTERE DI RINGRAZIARTI
Ti voglio bene
Angela

 

IL CORDOGLIO DI FALCOMATÀ: DEDICHEREMO UNO SPAZIO NELLA CASA COMUNALE Il sindaco Giuseppe Falcomatà, la giunta, il consiglio e l’intera amministrazione comunale di Reggio Calabria esprimono il loro cordoglio per la scomparsa del dirigente Marcello Romano. «L’ingegnere Marcello Romano – si legge in una nota diffusa da Palazzo San Giorgio – è stato un grande professionista, lavoratore instancabile, un uomo delle istituzioni, che ha fatto dell’impegno e del sacrificio, dell’abnegazione al servizio della pubblica amministrazione, una vera e propria missione». «È nostra intenzione – ha aggiunto il sindaco Falcomatà – ricordare il suo fervido impegno a favore della nostra città, proponendo l’intitolazione in sua memoria di uno spazio all’interno della casa comunale. Rimarrà indelebile l’immagine caparbia di un uomo che fino agli ultimi istanti della sua vita ha continuato a profondere il massimo impegno, a servizio dell’Amministrazione e della città di Reggio Calabria, nonostante la malattia avesse già minato pesantemente il suo fisico». «Alla famiglia dell’Ingegnere Romano – conclude la nota – vada il pensiero commosso e riconoscente di tutta la Reggio onesta e laboriosa che in questi anni ha imparato a conoscere e riconoscere in lui l’immagine positiva della funzione pubblica».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x