Ultimo aggiornamento alle 8:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Duplice omicidio nel Fiorentino, è di Rossano una delle vittime

Osvaldo Capecchi è stato trovato morto a Impruneta assieme alla sua compagna. Gli inquirenti indagano in ambito familiare. Rintracciato uno dei figli dell’uomo: è sospettato di aver avuto un ruolo …

Pubblicato il: 30/06/2018 – 13:04
Duplice omicidio nel Fiorentino, è di Rossano una delle vittime

FIRENZE Due persone sono state trovate morte in un’abitazione nel Comune di Impruneta, in provincia di Firenze. Secondo i carabinieri, si tratterebbe di un duplice omicidio maturato in ambito familiare.
Le vittime sono Osvaldo Capecchi, 69 anni, nato a Rossano Calabro e la compagna Patrizia Manetti, coetanea dell’uomo. Entrambi i corpi presentano ferite da arma e taglio e punta. La morte risalirebbe a stanotte. I militari stanno cercando il figlio dell’uomo, che avrebbe problemi psichici. A fare la scoperta è stato un altro figlio dell’uomo che, non ricevendo risposte, è andato a casa del padre, trovandolo morto così come la donna che conviveva con lui.
RINTRACCIATO IL FIGLIO Dario Capecchi, 43 anni, sospettato di aver avuto un ruolo del duplice omicidio, è stato rintracciato nel pomeriggio dagli investigatori. L’uomo si era allontanato con l’auto in uso alla famiglia, una Fiat Panda vecchio modello. I carabinieri hanno trovato l’autovettura abbandonata sulla corsia di emergenza dell’A1 in direzione nord, nel comune di Calenzano (Firenze). Dario Capecchi si era allontanato a piedi e i militari dell’Arma lo hanno rintracciato nel territorio di Calenzano, dopo aver scavalcato la recinzione autostradale e aver attraversato i campi. A breve inizieranno tutti gli accertamenti per stabilire se effettivamente il figlio abbia avuto una responsabilità nel duplice delitto.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x