Ultimo aggiornamento alle 21:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Stefano Accorsi porta il suo Orlando Furioso a Catanzaro

Lo spettacolo andrà in scena venerdì 18 gennaio al Politeama

Pubblicato il: 12/01/2019 – 11:15
Stefano Accorsi porta il suo Orlando Furioso a Catanzaro

CATANZARO Pochi attori hanno la capacità di reggere sul palcoscenico un monologo, trasformandolo in un racconto affascinante e avvincente. Tra questi c’è sicuramente Stefano Accorsi, collaudato protagonista del cinema italiano, che si cimenta in un’opera originale e singolare, “Giocando con Orlando. Assolo”, in programma al Politeama di Catanzaro venerdì prossimo 18 gennaio.
Trasferire “Orlando furioso” in una figura teatrale è impresa degna di cavalieri erranti, anzi narranti. Stefano Accorsi veste i panni del cavaliere e si cimenta con l’opera di Ariosto e il tema oneroso dell’amore e delle sue declinazioni.
In una scena dominata dalla sola presenza dei colossali cavalli di Mimmo Paladino, l’attore scorrazza in rima tra feroci saraceni, ippogrifi alati, giovani donzelle e paladini cristiani, alternando alle ottave originali quelle un po’ più prosaiche di Baliani.
Nel poema cinquecentesco donne, cavalieri, armi, e soprattutto l’amore: l’amore perso, sfortunato, vincente, doloroso, sofferente, sacrificale, gioioso e di certo anche furioso.
Uno spettacolo da non perdere, soprattutto per coloro che sanno apprezzare una prova d’attore di notevole qualità.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x