Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Algieri racconta la rivoluzione (burocratica) della Camera di Commercio di Cosenza – VIDEO

Intervista de L’Altro Corriere Tv al presidente dell’ente camerale bruzio sui dati negativi dell’amministrazione pubblica. «Abbiamo denunciato questo sistema. Il nostro registro delle imprese è il …

Pubblicato il: 16/01/2019 – 16:12
Algieri racconta la rivoluzione (burocratica) della Camera di Commercio di Cosenza – VIDEO

COSENZA Il dato calabrese che riguarda l’amministrazione pubblica e la burocrazia in generale è il più basso d’europa. E Klaus Algieri, presidente della Camera di commercio di Cosenza lo sa bene. Intervistato da l’Altro Corriere Tv nella trasmissione “In primo piano”, analizza il dato che, a suo dire, non è una novità almeno per gli imprenditori e i commercianti. «Noi viviamo questa situazione ogni giorno, è la nostra terza tassa – dice -. È una tassa nascosta e che in Calabria per tanti motivi, tra i quali l’incompetenza di molti dirigenti, è opprimente. La burocrazia spesso non viene calcolata dallo Stato, ma dagli imprenditori si».
Una situazione grave ma una piccola speranza sembra essere proprio all’interno di alcuni enti, come la Camera di commercio di Cosenza, dimostrano che alcune cose si possono fare e in modo diverso rispetto a quella che in Calabria può essere una consuetudine. «È una questione di volontà e di dare l’esempio – spiega Algieri -. Io con il mio consiglio abbiamo sempre denunciato questo sistema. Anche se se ne parla solo ora che è uscito questo dato». Ma nonostante questo a Cosenza sta avvenendo un piccola rivoluzione, di cui la Camera di commercio è capofila. «Oggi il nostro registro delle imprese è uno dei migliori d’Italia – racconta Algieri – sono venuti qui da tutta Italia e non a caso: la quasi totalità delle nostre pratiche vengono evase in cinque giorni, quando fino a qualche tempo fa erano necessari mesi».
Questa rivoluzione porta il nome di OpenCamera che, come spiega il presidente, «non è solo un hashtag, ma è un sistema rivoluzionario di un ente pubblico che ha trasformato un sistema verticistico in un sistema orizzontale, con al centro le imprese».
Per il futuro, conclude Algieri, «si vedrà. Se il nuovo presidente vorrà continuare ci sono le basi per portarlo avanti».
https://www.youtube.com/watch?v=tWUcolX4OXA&feature=youtu.be&fbclid=IwAR2QfRDVOglpzLlRNBT6uRlZIoPkLFwFizHn2XHQ0p3QiYZjuut2sCBRHrU

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x