Ultimo aggiornamento alle 17:39
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Barca a vela intercettata al largo del Crotonese, sbarcati 31 migranti

Sono tutti di nazionalità irachena. Dopo l’accertamento delle loro condizioni di salute sono stati trasferite nel centro di Isola Capo Rizzuto

Pubblicato il: 29/07/2019 – 10:46
Barca a vela intercettata al largo del Crotonese, sbarcati 31 migranti

CROTONE Una imbarcazione a vela di 12 metri è approdata all’alba di oggi alle banchine del porto di Crotone con a bordo 31 immigrati di nazionalità irachena (30 uomini e una donna). L’imbarcazione è stata intercettata al largo delle acque Torre Melissa da unità della Guardia costiera e della Guardia di Finanza nell’ambito di una attività di difesa delle coste a seguito della segnalazione, proveniente dal comando centrale delle Capitanerie di Porto di Roma, della presenza di una barca con migranti a bordo.
La barca a vela è stata quindi scortata dalle unità militari italiane fino al porto di Crotone. Sul posto i sanitari del Suem 118 di Crotone che hanno accertato le condizioni di salute dei migranti. Le trentuno persone sono state poi accolte dalla Croce rossa italiana e trasferite al centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto. Sono in corso accertamenti su tre persone di nazionalità ucraina sospettate di essere gli scafisti che hanno condotto la barca a vela dalle coste della Turchia alla Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x