Ultimo aggiornamento alle 20:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Corigliano Rossano, Lo Moro è il nuovo segretario del Comune

Il 56enne lametino è stato scelto dal sindaco Stasi. Si insedierà nei prossimi giorni

Pubblicato il: 09/09/2019 – 19:21
Corigliano Rossano, Lo Moro è il nuovo segretario del Comune

CORIGLIANO ROSSANO Cinquantaseienne, lametino, è Paolo Lo Moro il nuovo segretario generale del comune di Corigliano Rossano, fratello di Doris, già senatore della Repubblica, assessore alla Salute della Regione e magistrato. Nei mesi scorsi, a fine maggio, era balzato agli onori della cronaca per aver subito un atto intimidatorio a Cirò Marina, dove era in servizio nell’ambito dell’amministrazione prefettizia del comune, sciolto per infiltrazioni mafiose.
La scelta dell’amministrazione comunale di Corigliano Rossano è ricaduta su Lo Moro, nato a Filadelfia, in provincia di Vibo Valentia, dopo un incontro-colloquio nel quale ha sciorinato esperienza, competenze e professionalità “gradite” a Stasi, fra tutte le domande pervenute in Comune per l’incarico, entro lo scorso 30 agosto.
La lettera di “gradimento” del primo cittadino è stata pubblicata sull’albo pretorio comunale ed inviata questa mattina all’Albo regionale dei Segretari, presso la Prefettura di Catanzaro ed al ministero dell’Interno.
Lo Moro, che è iscritto alla fascia 1/A dei segretari, si insedierà nei prossimi giorni in Municipio. Subentra a Paolo Bertazzoni – col quale Flavio Stasi non sembra mai aver avuto grande feeling, come ha dimostrato il primo consiglio comunale della sua legislatura – dimessosi agli inizi dell’estate e chiamato in città quasi un anno fa dal commissario prefettizio Domenico Bagnato. Il periodo di “vacatio” fra il dimissionario Bertazzoni e Lo Moro è stato gestito da Antonio Coscarelli.
In servizio dal 1994, il neo segretario comunale ha iniziato la carriera a Castelnuovo Belbo, in provincia di Asti e poi proseguito, fra gli altri incarichi, a Martirano, Conflenti, Filandari, Curinga, Cirò Marina, Melissa e alla provincia di Crotone. (lu. la.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x