Ultimo aggiornamento alle 6:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Pizzo, due operai trovano un pitone di due metri sulla linea ferroviaria

Il rettile è probabilmente fuggito dalla teca di qualche persona della zona. È stato affidato al Wwf

Pubblicato il: 04/11/2019 – 13:09
Pizzo, due operai trovano un pitone di due metri sulla linea ferroviaria

VIBO VALENTIA Un pitone della lunghezza di oltre due metri è stato trovato da due operai che stavano effettuando dei lavori lungo la linea ferrata della stazione ferroviaria di Vibo Valentia-Pizzo, in Calabria. Sul posto due veterinari dell’Asp di Vibo Valentia che, per il recupero e la successiva sistemazione del rettile, hanno chiesto l’intervento dell’ambientalista del Wwf Pino Paolillo. Il tipo di pitone ritrovato è originario del Nepal, dell’India e del Pakistan e si pensa sia fuggito dalla teca di qualche persona della zona. Il rettile è stato momentaneamente affidato al Wwf per la custodia.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x