Ultimo aggiornamento alle 22:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

«No a muri della separazione, insieme per il futuro della Calabria»

Giovani Democratici

Pubblicato il: 16/12/2019 – 18:41
«No a muri della separazione, insieme per il futuro della Calabria»

Oggi, in un contesto di difficoltà internazionale per le forze di sinistra riformiste e progressiste, basti pensare alle ultime elezioni in Gran Bretagna o volgere lo sguardo all’indietro e all’affermazione di Trump negli USA del 2016, a livello nazionale e locale si avverte il vento virare in direzione della Lega Nord, ciò dimostrato anche dai tanti gattopardo della politica calabrese i quali sono in fila a riempire le loro liste, ma le cui ambizioni personali rimarranno deluse davanti ad un centrosinistra forte, che può ancora vincere e governare la nostra amata regione. Sono maturi, fin troppo, i tempi. La situazione politica regionale ci induce ad una seria riflessione rispetto alla necessità di un cambio di passo, volto ad un rinnovamento nei metodi e nelle figure.
È il momento delle scelte, scelte di responsabilità verso una regione, la Calabria, verso un popolo, verso la nostra generazione. Per il nostro campo politico è necessario uno sforzo al fine di costruire una coalizione ampia e riformista che possa mettere insieme le diverse sensibilità ed esperienze, tenendo la barra dritta su alcuni punti imprescindibili: legalità; emorragia demografica (per via di tanti calabresi che sono costretti ad emigrare); azione amministrativa/burocratica rivolta verso una programmazione che concentri le risorse (fondi europei, gli unici disponibili) su tre punti fondamentali: dissesto idrogeologico; infrastrutture; sapere, alta formazione. Per fare ciò è necessario avere un PD forte ed autorevole, vincente, che guardi al futuro in una prospettiva capace di abbracciare le migliori energie che la nostra terra ha. È la strada intrapresa e percorsa con convinzione dal nostro segretario nazionale Zingaretti, una proposta che possa andare oltre gli schemi e costruire un progetto collettivo. Per questo l’appello all’unità, così da poter essere competitivi nelle imminenti elezioni regionali in un percorso che sia rinnovato nei modi e metodi politici. I tempi sono stretti, ma ancora riteniamo possibile una convergenza su basi politiche e per il bene dei calabresi perché non possiamo permetterci di non ascoltare il grido di allarme che proviene dai territori, un grido che ci impone la responsabilità di dare una speranza alla Calabria, fanalino di coda di una Europa intera, senza alzare i muri della separazione, ma costruendo ponti e invertendo la rotta che oggi si può, anzi si deve, con Callipo Presidente!
Francesco Danisi Tesoriere Nazionale Giovani Democratici
Giovanna Buffone Presidente Provinciale Giovani Democratici Cosenza
Serena Iacucci Segreteria Provinciale Giovani Democratici Cosenza
Joseph Guida Segreteria Provinciale Giovani Democratici Cosenza
Matteo Runco Segreteria Provinciale Giovani Democratici Cosenza
Giovanni Di Bartolo Vice-Segretario Regionale GD Calabria
Antonio Carchedi Segreteria Regionale GD Calabria
Manuel Mediano GD Vibo Valentia
Davide Corigliano Direzione Regionale GD Calabria
Alessandro Milito Coordinatore Giovani Democratici Crotone
Salvatore Grosso, GD Alto Crotonese
Francesco Laganà Segreteria regionale GD Calabria
Katia Tripodo Segretario Provinciale Giovani Democratici Reggio Calabria
Rocco Bevacqua Presidente Provinciale Giovani Democratici Reggio Calabria
Gianmarco Cimino Segreteria Regionale GD Calabria
Simone Giglio GD Catanzaro

Giovani Democratici

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x