Ultimo aggiornamento alle 21:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Volatili protetti ammassati nelle gabbie, bracconiere denunciato

La Guardia di finanza di Reggio Calabria scopre un sito in cui oltre 50 esemplari erano illecitamente detenuti e maltrattati

Pubblicato il: 20/12/2019 – 8:37
Volatili protetti ammassati nelle gabbie, bracconiere denunciato

REGGIO CALABRIA La Guardia di Finanza di Reggio Calabria ha individuato un sito in cui erano illecitamente detenuti e maltrattati oltre 50 esemplari di volatili di specie protette oltre a oggetti e attrezzature necessarie e funzionali all’espletamento delle illecite attività di bracconaggio e uccellagione. Denunciato un 79 enne del luogo. Nell’abitazione del bracconiere sono state trovate numerose gabbie appese ai muri, tutte di ridottissime dimensioni, arrugginite e sporche, che ospitavano, in condizioni precarie, inadeguate e incompatibili con la natura degli animali 17 cardellini, un ibrido di cardellino/canarino, un verdone e un verzellino. In una un’intercapedine realizzata tra l’abitazione e un terreno di proprietà dell’uomo sono state rinvenute altre gabbie con 4 verdoni e 7 verzellini.
 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb