Ultimo aggiornamento alle 8:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Associazione a delinquere transnazionale, chiesto il processo per Occhiuto

Il procedimento penale è in corso dinnanzi al giudice delle indagini preliminari del tribunale di Roma che il prossimo 19 febbraio scioglierà la riserva circa la decisione

Pubblicato il: 13/01/2020 – 19:20
Associazione a delinquere transnazionale, chiesto il processo per Occhiuto

ROMA La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, indagato insieme all’ex ministro all’ambiente Corrado Clini e a sua moglie Martina Hauser per il reato di associazione a delinquere transnazionale. Alla richiesta avanzata dal sostituto procuratore Alberto Galanti nel corso dell’udienza che si è tenuta nella giornata di oggi, lunedì 13 gennaio, si è opposto il legale del primo cittadino di Cosenza, Nicola Carratelli, che al gup del tribunale di Roma ha avanzato richiesta di non luogo a procedere. La vicenda giudiziaria, passerà comunque, il vaglio del giudice il prossimo 19 febbraio quando la questione sarà decisa per tutti e tre gli imputati.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb